Covid-19:salgono i numeri ma si conferma il rallentamento

50527193743 75ff72018c_z


Pubblichiamo di seguito l’aggiornamento dei dati diffusi dal sindaco di Acquaviva delle Fonti Davide Carlucci:

 

"I positivi al coronavirus attualmente sono 230.

Sei risultano negativi.

Sette sono i tamponi che non sono stati ancora effettuati.

Nove risultano gli acquavivesi ricoverati al Miulli, su un totale di 150, dei quali 16 in terapia intensiva.

Confrontando l'elenco attuale con gli elenchi del 21 settembre (quando i contagiati erano appena 7), di ottobre e del primo novembre (91 positivi), risulta che, dall'inizio della seconda ondata, i guariti siano 38, e vanno aggiunti agli attualmente positivi, per un totale complessivo di 268 contagiati dall'inizio della seconda ondata.

Continuiamo dunque a osservare le misure di prevenzione e a limitare le uscite, rispettando quanto disposto con l'ordinanza emanata ieri.

Siamo consapevoli dei disagi e ce ne scusiamo, ma vorremmo che tutti fossero consapevoli dell'alta incidenza dei casi ad Acquaviva e della presenza nel nostro territorio di un ospedale con un reparto dedicato al Covid. Per questo dobbiamo osservare un po' di prudenza e attenzione in più rispetto alle altre comunità, per poter abbassare la curva e vivere con maggiore serenità le prossime festività (fermo restando che vanno assolutamente evitati i cenoni con un numero elevato di invitati non appartenenti al nucleo familiare)".