Domenica 21 Luglio 2019
   
Text Size

BUCAVA LE GOMME: DENUNCIATO

palazzo_de_mari

 

Per ben due volte, a distanza di 20 giorni, un impiegato del Comune di Acquaviva delle Fonti aveva subito la foratura dei pneumatici della propria autovettura. Gli episodi, succedutisi a così breve distanza, hanno insospettito i Carabinieri della locale Stazione che, di concerto con i vigili urbani del luogo, hanno intrapreso un’attività di indagine e di osservazione.

L’epilogo è giunto, inaspettatamente, lo scorso lunedì, quando un 84enne, armato di un coltello con la punta acuminata, si stava apprestando a squarciare nuovamente i pneumatici di quella oramai “famosa” autovettura. Subito bloccato dagli operanti, l’anziano, originario del luogo, è stato denunciato per danneggiamento e porto abusivo di arma bianca.

Le successive indagini hanno permesso di risalire anche al movente che avrebbe indotto l’anziano “a farsi giustizia”. Lo stesso, infatti, ha in corso un’annosa disputa con il Comune per l’assoggettamento di un immobile di sua proprietà alla tassa per i rifiuti solidi urbani, che non ritiene di dover corrispondere. L’acredine nutrita, verosimilmente, lo ha spinto ad agire in proprio. Tale ipotesi è stata peraltro comprovata dal fatto che l’arzillo 84enne è stato trovato in possesso di un articolo stampa di un giornale locale, risalente al 2006, dell’avvenuta condanna, da parte della Corte dei Conti, di due impiegati del locale Comune, tra i quali figurava la vittima del danneggiamento, per avere richiesto il pagamento – non dovuto - della TARSU nei confronti di alcuni cittadini.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.